Produzione Vino Spumante dolce

2013 – Produzione Vino Spumante dolce

“Metodo Charmat naturale”

Per produrre lo spumante delle Cantine Dalena, gli accorgimenti e le cure delle uve e le successive fasi di lavorazione sono accurate e meticolose.
Dopo una vendemmia fatta nelle ore fresche della giornata in modo che l’uva arrivi in cantina per la lavorazione ad una temperatura adeguata e non troppo calda, il metodo charmat prevede che il mosto sia lavorato e messo in contenitori isobarici dove si lascia fermentare lentamente ad una temperatura piuttosto bassa e costante.

Li rimane per circa 12 mesi, tempo utile per permettere all’anidride carbonica di formarsi in rifermentazione ( Metodo charmat al “naturale”).

L’ultima fase necessaria per ottenere il nostro vino spumante, avviene attraverso un particolare macchinario esclusivo, che prima filtra e poi imbottiglia in maniera ermetica il prodotto pronto per la consumazione finale.
Grazie alla qualità dell’uva e alla particolare lavorazione applicata, il nostro vino spumante risponde a tutti i requisiti per essere definito “vino spumante di qualità”.

Vi aspettiamo presso il nostro punto vendita per una degustazione di tutti i nostri prodotti.

Per ulteriori dettagli tecnici sul nostro vino spumante clicca qui.